Miglio di mare

di Marco Scaglione

INGREDIENTI:

  • 300 g di miglio
  • 1 polipo
  • 3 zucchine
  • 250 g pomodorini
  • 1 mazzetto di basilico
  • 50 ml di aceto bianco
  • 50 ml di vino bianco
  • 4 bacche di pepe nero in grani
  • 2 foglie di alloro
  • Olio extra vergine
  • Sale fino

PREPARAZIONE: Riempire con acqua una pentola larga fino ai bordi e portare ad ebollizione, aggiungere il vino, l’aceto, le bacche di pepe nero e le foglie d’alloro. Quando stacca il bollore mettere a cuocere il polipo, precedentemente pulito, e lasciare bollire per 45 minuti a fiamma vivace. Trascorso il tempo indicato togliere dal fuoco, coprire con un coperchio la pentola e lasciare riposare per due ore nel’acqua di cottura. Nel frattempo portare ad ebollizione 700 ml d’acqua e aggiungere il miglio. Cuocere per 5 minuti, quindi scolare e raffreddare con acqua fredda. Infornare il miglio a 170° per 5 minuti circa in una teglia foderata con carta da forno, quindi togliere dal forno e lasciare raffreddare. A questo punto dividere in due le zucchine e affettarle allo spessore di 3-4 mm, cuocerle in acqua bollente per 1 minuto, quindi raffreddarle in acqua fredda, scolarle bene e porle in una terrina. Aggiungervi i pomodorini mondati e divisi in quattro spicchi. Trascorso il tempo di riposo del polipo, togliere dalla sua acqua di cottura e tagliare a tocchettini, riporre in una terrina larga e unirvi il miglio, le verdure e il basilico affettato. Mescolate bene il tutto, condire con olio, una presa di sale e servire in coppette monoporzione. RICETTA DELLO CHEF MARCO SCAGLIONE  


 

Ti piace questo post?

Potrebbero interessarti anche

santiago de compostela

Tapas e tappe (gluten free) del cammino di Santiago – PARTE II

Prosegue il mio tour verso Santiago: dopo la I° parte trascorsa tra le città di Astorga, Burgos, León e Logroño, ecco altre informazioni e curiosità per gli amici di Nutriblog. ll percorso è lungo ma paesaggi, cittadine, persone conosciute e indimenticabili tramonti lo rendono unico e speciale. In fondo, GLUTENFREE...

Leggi
cammino di santiago

Tapas e tappe (gluten free) del Cammino di Santiago – PARTE I

Per ritrovare se’ stessi, per mettersi alla prova, per motivi religiosi o per ammirare paesaggi straordinari: sono molte le ragioni per intraprendere questo percorso. Chi scrive non è un pellegrino ma ha visitato le città spagnole e i luoghi più significativi, incontrando persone e lodando il coraggio degli intrepidi camminatori. Ecco...

Leggi
berlino senza glutine

Berlino senza glutine

Innovazione e infrastrutture si integrano alla perfezione con storia e cultura. Creatività e design attirano i giovani da tutta Europa: benvenuti a Berlino. Un’officina d’idee, sperimentazioni e tendenze: niente a che vedere con la città austera e “fredda” che alcuni – ahimè – descrivono. Anche se non siamo ai...

Leggi

Chi scrive

Andrea Colombo

Andrea

Food Reporter

Accedi alla scheda
autore

Le Blogger

Food Blogger

Accedi alla scheda
Marina-ottaviani—nutriblog

Marina Ottaviani

Nutrizionista

Accedi alla scheda

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle nostre buone novità senza glutine.

Privacy:

La parola del momento

#Portamiconte